Curati dei tuoi pensieri; diventeranno parole.
Curati delle tue parole; diventeranno azioni.
Curati delle tue azioni; diventeranno abitudini.
Curati delle tue abitudini; diventeranno il carattere.
Curati del tuo carattere; diventerà il tuo destino.
(Ralph Waldo Emerson)

Mi presento

Silvia Cascella

Per raccontarti chi sono e perché credo profondamente nel lavoro che svolgo, penso sia utile dirti qualcosa di me e del mio personale percorso di terapia. Durante gli anni dell’università ho iniziato a svolgere dei colloqui con un’analista transazionale, perché sentivo di avere dei blocchi, delle difficoltà, insomma dei nodi interiori che non riuscivo a capire e a gestire, ma soprattutto che non mi facevano vivere pienamente la vita che desideravo. Questo percorso mi è stato di notevole aiuto, mi ha permesso di capirmi meglio e di attuare quei cambiamenti che da sola non sarei riuscita ad affrontare. L’Analisi Transazionale è divenuta poi la mia scelta per la formazione in psicoterapia; una scelta che rinnovo ogni giorno perché non è solo una teoria psicologica, ma una filosofia di vita. Il concetto che sta alla base dell’Analisi Transazionale è l’okness, (io sono ok – tu sei ok) che sviluppa in noi il senso di dignità, valore, amore, non solo per se stessi, ma anche e per gli altri; con l’obiettivo di aiutarci ad essere felici e di procurarci benessere soddisfacendo in modo armonico i nostri bisogni, di affetto, appartenenza e realizzazione. La straordinaria capacità di offrirci al mondo e di amare gli altri così come sono è la base della piena gratificazione. Posso non accettare quello che tu fai, ma accetterò sempre quello che tu sei, è la formula dell’appagamento e della costruzione di relazioni intime e autentiche.
La psicoterapia ha il compito di aiutarti ad affrontare il dolore del vivere e le sofferenze inevitabili dell’esistenza; di aiutarti a soddisfare le tue propensioni esistenziali e dunque ad essere felice. 
Prova ad immaginarti a 1 o 5 anni di distanza e pensa ai nuovi rimpianti che avrai accumulato in quel periodo di tempo. Come puoi vivere adesso per non creare nuovi rimpianti? Che cosa devi cambiare nella tua vita?

Gli aspetti importanti nel processo del Tuo cambiamento !!!

Per cambiare ...

dobbiamo far luce sulle nostre parti in ombra...
Vai alla Tematica

La Psicoterapia

Ci aiuta a crescere e a nutrire le nostre parti più fragilii
Vai alla Tematica

Il Trauma...

Il trauma.....lascia tracce profonde nella nostra vita..
Vai alla Tematica

Per parlare di coppia e di relazioni...

Voglio partire dal presupposto come disse Aristotele...
Vai alla Tematica

“Il vero viaggio di esplorazione non consiste nell’andare in cerca di nuovi panorami,

ma nel guardare con occhi nuovi.”

Marcel Proust

Consulenza Online

Ti posso venire incontro utilizzando gli attuali mezzi di comunicazione online, se vuoi intraprendere un percorso di aiuto psicologico o una semplice consulenza, ma hai difficoltà a recarti in studio per svariati motivi: perché vivi lontano, per problemi di lavoro, perché non sei ancora convinto,  e ti trovi a disagio a presentarti in uno studio da un perfetto sconosciuto a parlare dei Tuoi problemi, ecc. 

posso farti una consulenza psicologica online, 
grazie a questo servizio potrai avere un colloquio con me senza venire nel mio studio.

possiamo comunicare con

Skype

è il sistema di comunicazione migliore per vederci grazie alla web-cam, sarà come in una classica seduta in studio: il tutto in un contesto familiare quale la Tua stanza o il Tuo salotto.

Telefono

Più immediato e comodo, in quanto Ti basta “prendere il telefono” e iniziare insieme il percorso… È indicato per persone che preferiscono il canale verbale e che si sentono più a loro agio in una  comunicazione telefonica. 

Email

questo canale è utilizzabile solo come integrazione di un percorso che prevede la parola come principale mezzo di comunicazione. Le email rendono il percorso efficace mantenendo il “filo del discorso” tra una seduta e l’altra

Hai bisogno di aiuto
CHIAMAMI

Mi piacerebbe vedere come posso aiutarti a risolvere i problemi con i migliori metodi psicologici.

© 2020 All reserved Silvia D.ssa Cascella  – p.iva 07299320965 – Privacy | Cookie

By Informatica 2000 & RM Agency

Ekman stablì che l’essere umano è definito da un’insieme di emozioni basilari e universali presenti fin dalla nascita in tutti noi: gioia, rabbia, tristezza, sorpresa, disgusto

Un’emozione non causa dolore. La resistenza o la soppressione di un’emozione, quelle sì che causano dolore. (Frederick Dodson)

Se come disse Darwin lo scopo delle emozioni è favorire il nostro adattamento e la nostra sopravvivenza, dobbiamo imparare a farle nostre, senza temerle e senza nasconderle o dissimularle. Solo se saprai gestire il tuo universo emotivo sarai in grado di favorire il tuo benessere.

Nel mio lavoro di terapeuta posso aiutarti a riconoscere le emozioni e a farle diventare dei validi alleati per poterti aiutare a fronteggiare e comprendere quello che ti accade.

In questo modo ho potuto sostenere le persone nell’affrontare e superare problematiche legate all’ansia, panico, depressione, stress, e altri disturbi correlati.

Dobbiamo far luce sulle nostre parti in ombra...

Carl Gustav Jung sostiene che fin da piccoli pensiamo che possa essere necessario nascondere alcuni aspetti di noi stessi per poterci sentire accettati. Questa parte che viene esclusa diventa l’ombra.
Nella mia pratica professionale mi ha sempre colpito come le persone che incontro si vergognino della parte che io invece colgo come quella più vera e spontanea. Hanno imparato a togliere via della parti di sé in nome della famiglia, del gruppo di appartenenza o della società. Si sono autocensurate a discapito della soddisfazione dei propri bisogni. Quanti bambini hanno dovuto mettere la giacca perché erano i genitori a sentire freddo! Questa affermazione apparentemente innocua nasconde, se reiterata, problematiche profonde, perché il bambino impara che il suo sentire non è importante, va messo via; è invece importante quello che sentono gli altri. Questo modo di sentire alla lunga toglie autonomia, capacità di discernimento, di scelta. Si finisce con il non capire più cosa si vuole veramente e di conseguenza ci si adatta, spegnendo a poco a poco la propria spontaneità, naturalezza, bellezza e si incomincia a soffrire.
Far luce sulle tue parti in ombra ti permette di comprendere pienamente chi sei e di riappropriarti della tua vita e di ciò che vuoi essere. Per farlo è necessario, con l’aiuto del terapeuta, riconoscere quelle che tu valuti imperfezioni e imparare ad accettarle per iniziare un percorso di consapevole integrazione tra la tua identità conosciuta e quella sconosciuta.

LA PSICOTERAPIA

Tutti noi abbiamo dentro dei buoni “semi”, ma a causa di situazioni traumatiche, condizioni di vita avverse, contesti difficili in cui si è cresciuti, questi “semi” non sono potuti germogliare, sono rimasti atrofici e soffocati. La terapia ti può aiutare a recuperarli a dar loro nutrimento, ascolto, accoglienza, e fargli riprendere vita e forza. Solo in questo modo avrai la possibilità di realizzare il tuo scopo, le tue inclinazioni, aspirazioni, desideri, ovvero la piena realizzazione di te.

con l'EMDR ti aiuto a sbloccare i ricordi traumatici e ad integrarli attraverso il nostro sistema innato di autoguarigione

EMDR (dall’inglese Eye Movement Desensitization and Reprocessing – Desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari) è un approccio terapeutico utilizzato per il trattamento del trauma.
I traumi sono sia quegli eventi caratterizzati da intense emozioni negative come il PTSD (Disturbo Post Traumatico da Stress), la cui caratteristica principale è lo sviluppo di una serie di sintomi ansioso-depressivi con comportamenti evitanti a seguito di un evento traumatico (gravi incidenti, catastrofi, violenze, ecc), che situazioni stressanti (divorzio, dimissioni dal lavoro, tradimenti) o situazioni relazionali che hanno avuto un’influenza estremamente negativa sullo sviluppo di un persona, come continue critiche da parte di una figura di attaccamento, trascuratezza emotiva, ecc.
Dopo il trattamento con l’EMDR le persone ricordano ancora l’evento o l’esperienza ma sentono che fa veramente parte del passato e la vivono in modo distaccato. I ricordi disturbanti perdono la loro carica emotiva, i pensieri intrusivi si attutiscono o spariscono e le emozioni si riducono di intensità.
L’EMDR può essere utilizzata anche per le ansie da esame, le fobie e gli attacchi di panico, ma anche per migliorare le prestazioni ad esempio quelle atletiche

Per parlare di coppia e di relazioni….voglio partire dal presupposto che, come disse Aristotele “l’uomo è un animale sociale”, in quanto tende ad aggregarsi con altri individui e a costituirsi in società.
La relazione con gli altri è quindi un concetto centrale del nostro vivere. Non possiamo pensarci da soli, tutti noi abbiamo bisogno degli altri per stare al mondo; siamo tutti interconnessi e interdipendenti.
La relazione è il sale della vita, ma soprattutto è la base per la costruzione della nostra identità. Tutti noi abbiamo bisogno di essere visti e riconosciuti dagli altri per sapere chi siamo; ci definiamo grazie alla relazione che abbiamo con le altre persone. Per vivere in modo armonioso con gli altri dobbiamo però capire come funzioniamo in relazione agli altri.
Le difficoltà relazionali vanno sempre ricercate nelle prime esperienze avute nell’infanzia, non solo con le primarie figure di attaccamento, ma anche con le altre figure di riferimento (nonni, insegnanti, amici).
Nella vita adulta, un bambino cresciuto in un clima familiare carente di empatia e riconoscimenti, soffrirà di analfabetismo emotivo e questo gli procurerà seri disagi psicologici. Al contrario un bambino cresciuto in un clima familiare empatico e accogliente rispetto alle proprie emozioni e ai propri slanci affettivi, svilupperà un sano senso di sé e una piena fiducia verso se stesso e verso gli altri.
Più siamo consapevoli di noi stessi e più possiamo diventare un faro per illuminare la rotta che ci porta verso l’altro.
La terapia di coppia ha l’obiettivo di aiutare le persone ad individuare e risolvere i propri conflitti e migliorare le relazioni. Per coppia intendo sia il rapporto amoroso tra due persone, sia i rapporti di coppia tra due persone unite da legami parentali come ad esempio la coppia madre-figlio/a o padre-figlio/a o coppia di fratello-sorella.
La coppia, di qualunque natura essa sia, è la sede delle relazioni emotive più profonde e per questo a volte diventa il luogo di frustrazioni e di sofferenze.
Per costruire una solida armonia nella coppia è necessario imparare a gestire i momenti difficili riconoscendo le aspettative illusorie e le proprie rigidità, valorizzando una grande risorsa di cui tutti disponiamo: la capacità di cambiare.
La terapia permette di apprendere nuovi modi di entrare in relazione e quindi di esprimere e soddisfare i propri bisogni, aiuta a vedere il rapporto in maniera più obiettiva, ma sopratutto aiuta a fare chiarezza dentro se stessi.

Modulo Contatti

Non esitare a scrivermi, ti contatterò nel più breve tempo possibile.

Ricorda se vuoi che ti aiuti inserisci i Tuoi dati corretti.

Open chat